News

CHIUSURA PISCINA

Sono state definite le nuove misure nazionali di contenimento dell'emergenza. Nell'articolo 1 della bozza del nuovo decreto del governo, che dovrebbe essere varato questa sera, compare il divieto di ingresso e di uscita dalla Lombardia e da altre 11 province, e l'estensione delle zone controllate a Piemonte ed Emilia-Romagna. Nel dettaglio, le province diventate "zona rossa" sono le seguenti: Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria. Tutte le nuove disposizioni sono valide dall'8 marzo fino al 3 aprile. 
Pertanto con nostro rammarico ci vediamo costretti a chiudere la piscina in questo periodo. 

MISURE PREVENTIVE D'URGENZA APPLICATE DA S.S.D. PISCINE QUINTO PER CORONAVIRUS

COSA STIAMO FACENDO PER ASSICURARVI LA MASSIMA SICUREZZA E PULIZIA DELLA STRUTTURA

  • sanificato ripetutamente gli ambienti, maniglie e punti d'appoggio con prodotti a base di ipoclorito di sodio e/o alcol
  • messo a disposizione della clientela disinfettanti per le mani 
  • consigliato agli utenti e dipendenti di lavarsi frequentemente le mani anche utilizzando l'acqua dei sanitari già clorata con biossido di cloro
  • utilizzato spray disinfettante nelle condotte di ripresa dell'aria 
  • allontanato dall'impianto tutte le persone che manifestino sintomi influenzali di qualsiasi tipo
  • evitato qualunque manifestazione e/o evento attenendoci a quanto previsto dai decreti legge e circolari emesse dal ministero della salute e dalla regione veneto

Con la presente cogliamo l'occasione per augurarvi un  buon rientro in piscina !